Un'estate al mare
Giuseppe Culicchia
2007 - Garzanti MI
ISBN 978-88-11-68134-2

data inizio lettura: 01/04/2009
data fine lettura: 03/04/2009

Il 2006 Ŕ l'estate dei mondiali. Luca e Benedetta si sono appena sposati e trascorrono la luna di miele in Sicilia, a Trapani.Lui ha 40 anni, lei 30 e vuole un figlio a tutti i costi. Trapani Ŕ il luogo in cui ha vissuto l'infanzia Luca, in cui ha lasciato un sacco di ricordi e di questioni non risolte. Che nonostante gli sforzi vengono a galla lentamente e inesorabilmente partendo dal suo primo grande amore, la tedesca Katja.

Questo libro Ŕ una realistica e significativa rappresentazione della realtÓ italiana di questi anni, un concetrato di luoghi comuni, di manie, di vizi che sono resi ancora pi¨ stridenti dalla differenza di etÓ dei due protagonisti. Due generazioni che all'apparenza sembrano diverse ma in realtÓ hanno molti problemi che sono in grado, non vogliono affrontare, o non si rendono neanche conto di avere. Questa cruda rappresentazione diventa talmente provocatoria che in alcuni punti Ŕ quasi comica. Sulla copertina uno degli aggettivi usati per descrivere il libro Ŕ esilarante, ma sinceramente non ci ho trovato molto da ridere, forse perchŔ Ŕ la mia generazione e condivido con loro alcuni problemi.



ultima modifica 24/04/2009 - nicola